Le stagioni dell'armocromia: l'Autunno

Negli scorsi articoli abbiamo analizzato due delle stagioni dell'armocromia, scienza che analizza le caratteristiche cromatiche e le classifica per aiutarci a comprendere meglio i colori che possono valorizzarci di più nel momento in cui scegliamo un outfit. Dopo la calda primavera e la fredda estate, oggi analizzaremo un’altra stagione caratterizzata da colori caldi, l’autunno!

Le persone autunno sono caratterizzate da sottotono caldo, capelli che vanno dall'arancio al castano scuro e occhi che vanno dal nocciola chiaro al marrone scuro.
In questa categoria il tanto amato e confortevole nero è assolutamente bandito (se proprio non potete farne a meno consigliamo di ravvivare il vostro look con degli accessori dorati), preferite invece I colori caldi e avvolgenti della terra.

Eccoci ai sottogruppi:

Autunno warm: qui troviamo chi ha I capelli rossi naturali, castano dorati e occhi verdi o castani. I loro colori amici sono quelli caldi e saturi come il rosso pomodoro, giallo senape e verde oliva

Autunno soft: in questo sottogruppo troviamo chi ha I capelli castani o biondo miele con occhi cerulei, verdi o castani chiari. Preferiscono I colori più smorzati e chiari come il verde oliva, violetto caldo e bianco sporco.

Autunno deep: comprende I toni più scuri e intensi, ha I capelli castano scuro e gli occhi che vanno dal verde al marrone cioccolato. Prediligono colori scuri e profondi come il marrone scuro, il bordeaux e l’ottanio.

Autunno puro: qui abbiamo capelli biondo scuri o castani e occhi cerelei, verdi o nocciola. Consigliati I colori medio scuri e neutro caldi come mattone, verde bosco e marsala.

Se fino a qui non ti rivedi in nessuna di queste descrizioni, preparati al prossimo post! Parleremo della quarta e ultima stagione, il freddo inverno!!

Alla prossima!