novembre 11, 2017

Come vestirsi con stile e comodità in viaggio

image

Il periodo natalizio è alle porte e si comincia a pensare dove passare le vacanze, ma come vestirsi in viaggio?
Un posto caldo che ci fa ricordare l’estate o una bella pista da scii per farsi una discesa? Mete calde o fredde che siano, dovrete affrontare un viaggio. Come vestirsi dunque per un viaggio, essere comodi e allo stesso tempo protetti da caldo o freddo improvvisi?

Un viaggio, per quanto piacevole perchè ci avvicina alla destinazione vacanziera, può prevedere molte ore seduti nella stessa posizione, sia in treno, aereo ma anche macchina. E’ consigliabile quindi adottare un abbigliamento comodo e pratico ma comunque curato.

Quando si pensa ad un viaggio è naturale pensare alla comodità per affrontarlo. Se però il tuo concetto di comodità è la tuta, allora è meglio rivederlo.
Evitate pantaloni, gonne, vestiti (o tutto quello che sta sotto) di color chiaro (bianco soprattutto) se non vi volete ritrovare con qualche spiacevole macchia prima di arrivare a destinazione, basta appoggiarsi distrattamente su qualche muro per rovinare un outfit perfetto!

Assolutamente adatti per viaggiare e spostarsi in treno, aereo o qualsiasi mezzo pubblico sono invece i capi strecht, pantaloni, vestiti che seguono i movimenti del vostro corpo, ma che allo stesso tempo non lo “leghino”.

Sembra una banalità, ma gli sbalzi di temperatura sono la prima cosa a cui pensare, specialmente se il volo conta degli scali o dovremo attendere un po’ in aeroporto o in stazione. T-shirt, felpa/maglioncino e giacca o in generale vestirsi a strati ci permettono di adeguarci e non prendere freddo – o peggio, morire di caldo – nel caso l’aria condizionata sia al massimo oppure abbiano esagerato con il riscaldamento.

donna vestita con stile in viaggio

Indumenti che seguono i tuoi movimenti, in colori scuri antimacchia e traspiranti per evitare spiacevoli chiazze in prossimità delle ascelle. Non dimenticare che starai seduta parecchie ore, perciò evita tessuti che si stropicciano con facilità. Io ti consiglio un paio di leggings, una maxi camicia o maglia, un cardigan e l’immancabile pashmina per proteggerti dall’aria condizionata.
Vanno bene anche i jeans ma meglio se hanno un’alta percentuale di elastan così che non stringano, tirino o stressino.

Indispensabili sciarpone di lana in inverno o foulard, in caso sia estate. Non dimenticatene mai uno, nemmeno se fanno quaranta gradi. Vi salverà la vita quando il getto d’aria fredda punterà direttamente sul vostro collo tentando di rovinarvi la vacanza con una fastidiosa cervicale. Questa stagione poi, è decisamente un accessorio must have, quindi più grande e avvolgente è e più sarete in linea con la tendenza. Non dimenticatevi nemmeno il cappello: indossarne uno vi permette di aggiungere immediatamente un tocco cool al look. E nel caso sia un modello tipo cuffia, vi protegge ulteriormente dal freddo, specie se avete i capelli corti.

Ecco dunque i nostri consigli per affrontare il vostro viaggio in assoluta serenità e comodità ma con un tocco di classe. Se vi manca qualcosa o non sapete come abbinare al meglio i vostri capi, senza problemi puoi scriverci cliccando qui o venirci a trovare nel nostro punto vendita.
Saremo felici di aiutarti a creare l’outfit perfetto e comodo.

share: